L'ospite 550

L’Ospite by Silvia Mercoli

LEI – E’ la sua amante. Lo so. Lo so da mesi oramai. Non dovevo permettergli di invitarla a cena. Guardala!…è felice, sorridente, disinvolta! Dovevo dire di no.

Ma non sono capace…ho paura che lui se ne vada. Io l’amo ancora…e aspetto…e spero che questa storia prima o poi finisca.

LUI – Non dovevo mettermi in questa situazione. Lo sapevo che era sbagliato farla venire a cena a casa nostra. Ma non riesco a rinunciare a nessuna occasione per stare con lei. Cosa devo fare? Io l’amo…e amo anche mia moglie. Com’è possibile amare due donne contemporaneamente?! Vorrei che qualcuno decidesse per me, vorrei non fare soffrire nessuna delle due…vorrei sparire per sempre.

L’ALTRA – Lo so che è stato un errore venire a cena da loro stasera, ma sono così felice di averlo vicino! Io l’amo e ho bisogno di stare con lui, sempre.

Mi spiace, mi spiace fare del male…ma lo amo e non riesco rinunciare a lui.

—–

THE “SHE” – She’s his lover. I know. I’ve known it for months. I shouldn’t have let him invite her to supper. Look at her!..smiling, happy and at ease! I should have said no, but I’m afraid he’ll leave me. I still love him …and I’m hanging on hoping this will finish sooner or later.

THE “HE”–I shouldn’t have got myself into this situation. I knew it was a mistake inviting her to supper here, but I can’t give up any opportunity to be with her.

What should I do? I love her…but I love my wife too. Is it possible to love two women at the same time? I’d like someone to decide for me, without making either of them suffer…I’d like to disappear.

THE “OTHER SHE”– I shouldn’t have come here this evening, but I’m so happy just being near him! I love him and need to be with him all the time. I’m sorry, so sorry to hurt her, but I love him and can’t give him up.

*****
We welcome Silvia Mercoli to aamora as a special guest! And thanks to Catharine Amato for the introduction.

bio